Licenza caccia :

Pagine di pesca



Pagine di funghi


  Ovoli
  Vesce


Pagine di orticoltura





Google Analictys

Web-Link TopSites

     

  Schede dei tordi:     Bottaccio,  Sassello,  Cesena,  Merlo,  Tordela
  Migrazione dei turdidi:        Merlo Bottaccio,   Sassello,   Cesena


Tordi&Tordi ... in tenuta San Mario - Boccea - Roma

tordo Bottaccio

Il Bottaccio arriva nei dintorni di Roma, io caccio sulla Boccea e dalle parti di Palombara Sabina..., al culmine della migrazione delle allodole diciamo nella seconda decade di Ottobre. E' facile catturarli nelle vigne e nei frutteti... assieme ai merli migratori; quelli dal piumaggio grigio e il petto con macchie color ruggine. Credono al fischietto e agli zippatori meccanici. Intanto le olive maturano e loro si preparano per la laurea in balistica... a novembre sono smaliziati anche se continuano gli arrivi col venticello di nord-est diciamo per tutto il mese. tordo sassello Se l'annata è buona e la pastura resiste sugli alberi e su cespugli... ci si diverte.

I primi freddi portano i sasselli, i " roscioli" dicono da queste parti. Volano in branchetti si gettano in picchiata sugli ulivi e sui cespugli di biancospino. Agli inizi sono abbastanza confidenti..... ma imparano subito: dopo poche fucilate sanno leggere e scrivere!

Già alla fine di Novembre lo spollo non è più redditizio è tempo di cacciare allo schizzo nelle vallate delimitate da spattettoni ricchi di varie essenze arboree. Si batte, si spediscono i cani tra la vegetazione, si sentono i merli che chioccolano indispettiti... Cesena Qui ci si diverte anche così, chi ama i tordi sa che deve scarpinare. Si sparano parecchie cartucce anche se le prede non sono poi tanto numerose. Il tiro è difficile, d'imbracciata, il bersaglio si mostra per pochi attimi... all'improvviso sbuca dai rami, si sente lo zip, e vira di bordo con una velocità di un F16 e picchia 20, 30 metri, più avanti nel folto della vegetazione... La presenza delle Cesene è quanto meno aleatoria e legata all'andamento climatico della stagione invernale. Sulla Boccea capita di sparare qualche colpo solo in caso di inverno molto rigido. Dalle parti di Palombara, situata in collina, durante le vacanze natalizie, in situazione Merlo metereologica adatta, leggi inverno rigido, le si caccia tra i frutteti, soprattutto di mele. Se si è fortunati si riesce a mettere sotto qualche branchetto...cmq si tratta di uccelli molto diffidenti e difficili da incarnierare almeno nelle zone da me praticate.




















© all right reserved - G&M - WebMaster in Roma - Italy
E' vietata la riproduzione, anche parziale, dei testi e delle foto contenuti nel sito. L'autorizzazione può essere richiesta tramite      e-m@il      e viene concessa solo in presenza di link a      http://caccia45.altervista.org      nel sito che utilizza il presente materiale.


Nonno Giorgio Nonno Giorgio